Premio di Risultato 2016, Obbiettivi Raggiunti al 100% (Pagamento a Giugno 2017)

26 Maggio 2017

Vi confermiamo che il livello di raggiungimento dell’obiettivo del PDR correlato all’indicatore “EBIT Gruppo Poste (al netto del costo del PdR di Poste Italiane valorizzato al 100%)” determina una percentuale di erogazione della quota del premio ad esso connessa pari al 100%.

Vi confermiamo altresì che anche gli obiettivi relativi agli ambiti Mercato Privati e Posta, Comunicazione e Logistica sono stati raggiunti, abilitando il pagamento della quota del PDR ad essi correlata.

Come previsto dall’intesa sopra citata, il conguaglio degli importi complessivi di premio relativi al 2016 sarà erogato con le competenze del mese di giugno p.v.. 

Ricordiamo che il Premio di Risultato erogato nel mese di settembre 2016 quale Acconto del 50% dell’intero importo, e’ stato tassato con aliquota ordinaria ( 23, 27 o 38% nel maggior parte dei casi), pertanto, l’azienda oltre al pagamento del Premio a giugno deve provvedere anche al recupero della maggiore aliquota effettuata a settembre e sottoporre l’intero premio ( anticipo settembre e conguaglio a giugno) al 10% di tassazione.

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply Paolo 8 Giugno 2017 at 12:54

    Ottimo.
    Speriamo veramente possa essere recuperata la maggior tassazione di settembre. Solo voi avete approfondito la questione. Bravi

  • Leave a Reply