Caf CISL presentazione modello 730

27 Marzo 2014

IL CAF CISL IN VIA DEGLI ETRUSCHI 3 E’APERTO DALLE 9 ALLE 18   I GIORNI: LUNEDI, MERCOLEDI’ E GIOVEDI’

elenco_documenti_da_presentare_ISEE – 2014

elenco_documenti_da_presentare_730 – 2014

volantino caf 730

Manifesto 730 Bacheca

REDDITI DI LAVORO DIPENDENTE/PENSIONE E ASSIMILATI

  •  Modello CUD;
  • Certificazione dei redditi di pensioni estere;
  • Certificazione dei redditi di lavoro dipendente prodotti all’estero;
  • Assegni periodici percepiti dal coniuge, in base a sentenza di separazione o divorzio;
  • Attestazione del datore di lavoro, delle somme corrisposte a COLF o BADANTE.

ELENCO SPESE DETRAIBILI O DEDUCIBILI

  • Contratto di locazione per coloro che vivono in affitto;
  • Fatture delle visite mediche generiche o specialistiche;
  • Scontrini della farmacia: tickets, farmaci da banco, medicinali, omeopatia (con indicazione del codice fiscale, quantità e natura del prodotto);
  • Fatture delle spese odontoiatriche e oculistiche (per dispositivi medici es:occhiali, lenti a contatto e liquidi ecc occorre il marchio ce);
  • Ricevute dei tickets ospedalieri/sanitari o per esami di laboratorio;
  • Ricevute per interventi chirurgici, degenze e ricoveri;
  • Ricevute per acquisto protesi sanitarie;
  • Ricevute per spese sanitarie sostenute all’estero (con traduzione giurata se non in inglese, tedesco, francese e spagnolo);
  • Fatture delle spese sanitarie sostenute per portatori di handicap (poltrone o sussidi informatici);
  • Fatture per acquisto veicoli per portatori di handicap (autoveicoli o motoveicoli);
  • Documentazione comprovante il costo della badante (contratto e buste paga della badante);
  • Fatture e scontrini delle spese veterinarie;
  • Quietanze di pagamento degli interessi passivi per mutui abitazione principale (abitazione secondaria contratti fino stipulati entro il 1993), atto di acquisto, atto di mutuo, fatture pagate al notaio per l’atto di acquisto e la stipula del mutuo stesso;
  • Fattura pagata per l’acquisto della prima casa ad agenzie immobiliari (anche con preliminare di vendita);
  • Contratto e quietanza di pagamento delle assicurazioni vita o infortuni (per sé o per i familiari a carico);
  • Ricevute o quietanze di pagamento dei contributi per l’ iscrizione dei ragazzi di età compresa tra 5 e 18 anni di età ad attività sportive dilettantistiche (palestra, piscina,…);
  • Tasse scolastiche e universitarie (dalla scuola secondaria ai master universitari);
  • Contratti di locazione pagati per studenti universitari fuori sede o convitti;
  • Rette pagate per l’asilo nido (privato o pubblico);
  • Fatture delle spese funebri (per familiari entro il II grado);
  • Erogazioni liberali (Onlus, Ong, Istituzioni religiose, Partiti ed Istituti scolastici,…);
  • Tasse consorzili;
  • Certificazioni dei lavori per risparmio energetico, fatture, bonifici e la ricevuta dell’invio della documentazione all’Enea;
  • Certificazioni dei lavori di ristrutturazione edilizia, fatture, bonifici e la ricevuta della raccomandata all’Agenzia delle Entrate, Centro Operativo di Pescara (solo per i lavori iniziati prima del 14 maggio 2011),dati catastali immobili;
  • Fatture, Bonifici relativi all’acquisto di arredi per immobili ristrutturati ( spese sostenute dal 06/06/2013 al 31/12/2013);
  • Ricevute versamenti contributivi all’INPS e dei voucher per lavoratori domestici;
  • Ricevute versamento contributi previdenziali obbligatori o facoltativi;
  • Quietanza di versamento a Fondi di previdenza complementare;
  • Assegni periodici versati all’ex-coniuge – sentenza di separazione – codice fiscale dell’ex coniuge;
  • Polizza RC auto/moto pagata nel 2013;
  • Spese per l’acquisto di cani guida.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply